Vodka Imperial

Salve amici, in questo articolo vi presento la preparazione di un mix da preparare in una boule per servire come aperitivo o digestivo (meglio ancora) durante un party in un locale pubblico o una festa in casa. Semplice ma d'effetto. Era riportato sul libro "Bar Story destinazione shaker" del 1987 oramai quasi introvabile.

libro-bar-story

La paternità di questo drink va al famoso barman Mauro Lotti che all'epoca della pubblicazione di questo libro era il Capo-Barman al Grand Hotel di Roma.

**Preparazione semplice, in una caraffa o boule mettete tanti tipi di frutta e agrumi a vostro piacimento ben lavata e se possibile con la buccia, evitate se potete la frutta che si ossida velocemente o che perde consistenza come le banane per esempio, aggiungete un 4-5 cl di maraschino, secondo me aggiungete anche 3-4 cl di zucchero liquido per ammorbidire le asperità degli agrumi e completate con un litro di vodka. La ricetta del libro consiglia di tenere in frigo per 12 ore per dar modo all'alcol di estrarre le componenti aromatiche dalla frutta e poi passare al congelatore per bloccare questa estrazione. Servire poi fresca del frigo e per assaporare i profumi e il gusto molto fruttato della vodka. Godetevi ora il video e se vi fa piacere offritene uno shot anche a me con una simbolica donazione. Ve ne sarei molto grato.

vodka-imperial.ogg

Next Post Previous Post